Gsuite for Education

Gsuite for Education

Presentazione G Suite For Education

Per rispondere in modo efficace alle esigenze di didattica a distanza createsi in occasione dell’emergenza sanitaria dovuta la COVID-19, l’Istituto Comprensivo Fiorano Modenese 1^ a partire dal giorno 12/03/2020 ha attivato le “G Suite for Education”, un insieme di applicativi messi a disposizione da Google per le scuole, al fine di facilitare, sostenere e motivare l’apprendimento attraverso le nuove tecnologie, e facilitare la comunicazione tra docenti e alunni.

L’account Google for Education è attivo per tutti i docenti (primaria e secondaria) e tutti gli studenti della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto.

Le credenziali di accesso sono state inviate a tutti i tutori di tutti i nostri alunni insieme alle istruzioni di collegamento e all’informtiva sulla privacy , che verrà sotoscritta di persona al ritorno delle attività scolastiche in presenza.

Si precisa che  il consenso delle famiglie in questo specifico caso di emergenza è non necessario, in quanto il trattamento dei dati degli alunni avviene per finalità istituzionali e la base giuridica del trattamento stesso è costituita dalle norme che sono state emanate dalle autorità competenti.

Ogni studente della nostra scuola riceverà un account personale gratuito con nome utente e password per l’accesso alle applicazioni Google di cui potrà usufruire fino al termine del suo percorso scolastico nel nostro Istituto.

Il nome utente sarà così formato: nome.cognome@icfiorano.edu.it Nel caso della presenza nel proprio nome o cognome di lettere accentate o dell’apostrofo, si dovrà scriverli privi di accento, senza apostrofo e spazi.

L’accesso alla Piattaforma  consentirà:

  • la creazione di una casella di posta elettronica Gmail personale e protetta che permetterà le comunicazioni esclusivamente fra gli utenti iscritti nello stesso dominio;
  • l’utilizzo di uno spazio di archiviazione Cloud illimitato attraverso Google Drive;
  • la creazione, la condivisione e l’uso di file sia durante le attività didattiche che il lavoro a casa attraverso Google Documenti: infatti, ogni alunno potrà accedere ai propri file o a quelli condivisi con il proprio gruppo dovunque ci sia connessione Internet, anche utilizzando il proprio PC, tablet, smartphone o altri dispositivi personali;
  • l’iscrizione alle Google Classroom,che saranno attivate dai docenti che aderiranno all’iniziativa. In particolare queste ultime costituiscono un ambiente cloud sicuro, progettato per stimolare in modo specifico gli apprendimenti, per aiutare gli insegnanti a creare e raccogliere i compiti senza ricorrere a supporti cartacei e per fornire materiali di studio e di riflessione, anche nella prospettiva della flipped classroom.
  • l’utilizzo di Calendar per la prenotazione dell’aula informatica e la visualizzazione degli impegni previsti per ciascuna classe durante l’intero anno scolastico.

In caso di trasferimento ad altra scuola, sia dell’alunno che del docente, la mail ad esso associata, sarà disabilitata entro un mese dal trasferimento.

Le applicazioni Google permettono la gestione di documenti personali (documenti di testo, fogli elettronici, presentazioni) condivisibili con altri colleghi e alunni.

I servizi di GSuite for Education, non includono annunci promozionali, non utilizzano mai i contenuti o i dati degli studenti a fini pubblicitari. Essi inoltre hanno un valore fortemente inclusivo, in quanto consentono agli studenti di imparare a lavorare in modo collaborativo e condiviso, tenendo conto delle capacità di ciascuno.

Si ricorda che essendo l’account strettamente personale, la password non potrà essere ceduta a terzi e dovrà essere accuratamente conservata. Qualora fosse smarrita, è comunque possibile contattare gli amministratori della piattaforma:

Si precisa che gli amministratori hanno facoltà di controllare che gli utenti utilizzino il proprio account per usi esclusivamente didattici. In caso di violazioni accertate del Regolamento di utilizzo e/o nel caso di attività anomale rilevate dagli amministratori, l’account potrà essere in ogni momento sospeso o revocato su decisione del Dirigente Scolastico.

A tutela della privacy degli alunni, si fa presente che tutti i dati sono di proprietà esclusiva dell’Istituto e non di Google e il docente amministratore del servizio può gestire gli accessi alle applicazioni attribuendo agli utenti diversi livelli di autonomia a seconda dei ruoli e delle funzioni.

Si invitano pertanto i genitori ad acconsentire all’iscrizione a GSuite for Education, nell’ottica della indispensabile condivisione di responsabilità rispetto all’utilizzo dell’account che verrà attivato per il/la loro figlio/a.

  • La“G Suite for Education” è descritta nel dettaglio nella pagina dei prodotti Education (https://www.google.it/edu)
  • Per ulteriori informazioni, è disponibile una pagina aggiuntiva di Domande frequenti (FAQ) su privacy e sicurezza (https://support.google.com).

 

Informativa sulle videolezioni

“Rispetto alla modalità di lezioni in video conferenza si rende noto che le immagini ivi riprodotte hanno uno scopo meramente didattico e una finalità strettamente istituzionale, ai sensi degli artt. 96-97 L 633/41.
Pertanto, chiediamo agli alunni e ai loro famigliari e comunque alle persone che assistono all’evento/ conferenza (es. componenti del nucleo familiare) di non utilizzare le immagini riprodotte per fini differenti dalle finalità didattiche sopra esposte, intendendosi tali ad esempio fotografie/riprese/download della videolezione.
Chiunque, in spregio a quanto sopra, non si attenga alle presenti disposizioni sarà responsabile personalmente delle violazioni di cui all’art. 10 c.c, nonché di un’eventuale diffusione pubblica o comunicazione a terzi del medesimo materiale, ovvero, del trattamento illecito di dati di cui all’articolo 167 cod. Privacy, così come modificato dal Dlgs 101/2018 e comunque di qualsivoglia violazione in ambito privacy rispondendo in proprio di tutte le eventuali e possibili conseguenze sia in ambito civile che penale, e, impegnandosi, fin da ora, a manlevare l’istituto scolastico da eventuali pretese risarcitorie derivanti dalle predette violazioni”

Per utilizzare Google Classroom da un computer non occorre installare nulla, basta semplicemente accedere a Classroom da un browser web, seguendo le istruzioni riportate nella guida disponibile a questo link: Come si accede a Google Classroom.

Per i dispositivi mobili, l’app Google Classroom è disponibile per i sistemi operativi Android e iOS. In questo caso l’app può essere scaricata da Google Play o dall’App Store.

Attenzione: ricordo che per i cellulari e i tablet equipaggiati con Windows Mobile, l’app Google Classroom non è disponibile. In questo caso occorre utilizzare l’applicazione web all’interno di un browser (vedi: Come si accede a Google Classroom).

Per scaricare l’app Google Classroom cliccate sui link seguenti:

Google Play
https://play.google.com/store/apps/details?id=com.google.android.apps.classroom&hl=it

App Store
https://itunes.apple.com/it/app/google-classroom/id924620788?mt=8

Ti potrebbe interessare anche:

 

 

Inserire qui i materiali

Per accedere direttamente a Classroom cliccare qui

Uso di Classroom – Primi passi